Prosegue fino a dicembre 2017 il programma “Un anno con Giovanni Arpino” dedicato a celebrare il doppio anniversario (novant’anni dalla nascita, trenta dalla morte) nella città dove il giornalista e scrittore trascorse gli anni della giovinezza e della formazione e che nel marzo scorso gli ha intitolato la Biblioteca civica.

Sabato 16 e domenica 17 settembre 2017 (in concomitanza con la manifestazione “Cheese”) tornano due appuntamenti con le passeggiate letterarie nei luoghi braidesi che sono entrati nei romanzi e negli scritti dell’autore. Seguendo le tracce di brani tratti da diverse opere arpiniane si seguirà un percorso nel centro cittadino con soste nei luoghi descritti e narrati. A condurre i partecipanti lungo gli itinerari saranno storici ed esperti del territorio. La partecipazione è gratuita, ma su prenotazione. Il ritrovo per la partenza è alle 16 in biblioteca (via Guala, 45). Per info e adesioni 0172 413049 o biblioteca@comune.bra.cnt.it.

Il programma “Un anno con Giovanni Arpino” prosegue il 5 ottobre 2017 con la presentazione (alle 21 al centro polifunzionale “Arpino”) del libro di Fabio Bailo “Bra e dintorni. A spasso con Giovanni Arpino” e la proiezione del documentario di Remo Schellino “Giovanni Arpino, un realista romantico” che raccoglie anche preziose testimonianze della vedova Arpino, Caterina, e del figlio Tommaso. Il calendario di eventi per la ricorrenza si concluderà il 10 e 11 dicembre con un convegno di studi e un concerto. 

Info: Città di Bra – Biblioteca civica
tel. 0172.413049 biblioteca@comune.bra.cn.it